Skip to main content

FAQ

Ecco alcune domande frequenti:

 

1. Qual è il vantaggio di TSN rispetto a Ethernet?:

Ethernet con TSN estende i meccanismi esistenti di Ethernet con " Quality of Service " (ad esempio la prenotazione della larghezza di banda), la sincronizzazione dell'ora, nonché la bassa latenza e persino la ridondanza senza urti. Le applicazioni registrano i loro requisiti di comunicazione sulla rete e sono assicurate dalla rete con la rispettiva QoS richiesta.

Le rispettive connessioni vengono quindi eseguite nei cosiddetti flussi, che poi godono della protezione della larghezza di banda tramite l'allocazione delle risorse nella memoria degli switch. In linea di principio, a ciascuno di questi flussi può essere assegnata una funzionalità in tempo reale. A causa dei flussi incapsulati, con TSN è anche possibile che diversi protocolli in tempo reale possano essere utilizzati in parallelo in un'unica rete. Questa procedura viene definita anche “convergenza di rete”. Questa è una differenza fondamentale rispetto ai protocolli in tempo reale basati su Ethernet di oggi, come PRFOINET, dove la rete consente solo PROFINET come unico protocollo in tempo reale (oltre al traffico basato su TCP/IP).

 

2. TSN sostituirà PROFINET?

No, TSN non sostituisce PROFINET.

Dal momento che PROFINET si basa sugli standard IEEE fin dall'inizio, vediamo anche la tecnologia TSN da standardizzare nell'IEEE come un'utile estensione del livello 2 di PROFINET. PROFINET offre servizi necessari per l'automazione, come dati ciclici, allarmi/diagnostica, parametrizzazione, ecc., che i meccanismi IEEE come TSN non possono fornire da soli. TSN, quindi, non è un concorrente di PROFINET, ma descrive i meccanismi di base di IEEE che possono utilizzare protocolli di comunicazione come PROFINET o OPC UA. PROFINET sarà in grado di utilizzare le possibilità di una rete TSN per sé stessa e trarne beneficio.

 

3. TSN sostituirà PROFINET con IRT in futuro?

TSN da solo non sarà mai in grado di sostituire PROFINET perché è una tecnologia di base su cui possono basarsi i protocolli di comunicazione. PI sta già lavorando all'utilizzo di PROFINET basato su TSN in aggiunta a RT e IRT. TSN standardizza i meccanismi in tempo reale su Layer 2, che in genere vengono risolti tramite hardware speciale nei sistemi fieldbus basati su Ethernet, come PROFINET con IRT. I protocolli basati su TSN saranno quindi in grado di funzionare con hardware standardizzato tramite IEEE in futuro, anche per le applicazioni con clock-sincrono. Così, PROFINET con TSN offre i vantaggi già conosciuti da PROFINET con IRT (precisione del tempo, riproducibilità, prenotazione della larghezza di banda, diagnostica) ma sulla base di hardware standard. Naturalmente, i meccanismi RT e IRT continueranno a far parte della specifica PROFINET e a beneficiare delle innovazioni PROFINET. A proposito: PROFINET basato su TSN affronta non solo le applicazioni IRT (applicazioni di controllo del movimento clock-sincrono) ma anche l'area di applicazione indirizzata con RT.

 

4. Quando possiamo aspettarci le prime applicazioni pratiche?

Quando verrà adottato il profilo industriale IEEE/IEC 60802, che definisce quali servizi TSN vengono utilizzati per l'automazione industriale (dal 2021).

 

5. Sono necessari speciali processori Ethernet per TSN o anche i componenti Ethernet standard attuali?

TSN richiede un componente hardware "compatibile con TSN"; i componenti Ethernet installati oggi di solito non possono essere estesi a TSN dal software. Tuttavia, è prevedibile che in futuro il "modulo Ethernet standard" sarà un modulo Ethernet compatibile con TSN. Questa è una motivazione per PI per impostare PROFINET su TSN. Tutti i noti produttori di dispositivi hanno già iniziato o almeno annunciato lo sviluppo di dispositivi hardware con meccanismi TSN. Questo apre una vasta gamma di possibilità per i produttori di dispositivi per i loro vari progetti hardware dei dispositivi.

 

 

Le nostre tecnologie

PROFIBUS è un sistema di comunicazione digitale standardizzato ed aperto, utilizzabile in tutte le aree di applicazione, dal manifatturiero al processo.

PROFINET è l'innovativo standard aperto per l'Industrial Ethernet. E' in grado di soddisfare tutti i requisiti necessari per le applicazioni di automazione industriale.

IO-LINK è la prima tecnologia IO standardizzata a livello mondiale (IEC 61131-9) per comunicare con sensori ed attuatori sotto il livello di comunicazione del bus di campo. Può essere integrata con PROFIBUS e PROFINET.