Skip to main content

PROFINET e IO-Link in costante crescita

Dopo 30 anni, forniamo ancora la migliore tecnologia.

26 maggio

 

Dopo più di 30 anni dalla fondazione di PROFIBUS & PROFINET International (PI), la sua tecnologia è ancora molto ben accolta sul mercato. "Per noi, questa è la prova definitiva che abbiamo preso una serie di decisioni giuste per quanto riguarda lo sviluppo delle nostre tecnologie", ha dichiarato Karsten Schneider– presidente di PROFIBUS Nutzerorganisation e PI International.

 

Nel caso di PROFINET e IO-Link, gli esperti del gruppo di lavoro non solo hanno continuato a sviluppare gli aspetti della comunicazione della tecnologia, ma hanno anche fornito un supporto aggiuntivo cruciale per renderli adatti all'uso nella produzione conforme all'Industria 4.0. Un esempio è costituito dalle due specifiche complementari, in cui vengono descritti i modelli di informazioni compatibili con OPC UA per PROFINET e IO-Link.

 

IO-Link ha registrato il suo più grande aumento annuo (40%) nel 2019, raggiungendo lo stesso tasso di crescita dell'anno precedente. Ciò dimostra che IO-Link si sta affermando sul mercato a lungo termine. Il numero totale di dispositivi IO-Link installati raggiunge attualmente più di 16 milioni.

 

Con 6,4 milioni di nuovi dispositivi installati sul mercato nel 2019, PROFINET ha visto il suo più grande aumento annuale finora. Ciò corrisponde a un tasso di crescita del 25% e contribuisce al numero totale di 32,4 milioni di nodi. "PROFINET rappresenta una tecnologia di comunicazione affidabile e sostenibile che già oggi soddisfa molto bene i requisiti da una prospettiva dell'Industria 4.0. Per garantire che ciò rimanga a lungo termine, i nostri lavorano costantemente per affermare PROFINET come fattore di digitalizzazione nella produzione", ha continuato Karsten Schneider. Ciò è stato dimostrato anche con gli impressionanti risultati di altri studi, come quello condotto da IHS Markit dove PROFINET è stato nominato come il sistema basato su Ethernet più utilizzato al mondo con una quota del 29%.

 

 

Con il suo aumento di 2,5 milioni di nodi nel 2019, il numero di nuovi nodi installati PROFIsafe ha ormai superato i 2 milioni. Il numero totale di nodi PROFIsafe installati attualmente arriva quasi a 14 milioni. Nonostante la sua lunga presenza sul mercato, PROFIBUS ha stabilito ancora una volta un numero impressionante di nuovi nodi – 1,9 milioni – nel 2019. Entro la fine del 2019, più di 62 milioni di dispositivi PROFIBUS sono stati installati in impianti industriali in tutto il mondo, con oltre 13 milioni incorporati in impianti di ingegneria di processo.

 

 

"Motivati da questo successo di mercato, i nostri membri in tutto il mondo sono fortemente impegnati a continuare lo sviluppo e molti progetti di marketing diversi", afferma Schneider. “Con questa incoraggiante prospettiva di crescita, si spera che i vincoli causati dalla pandemia globale non durino a lungo e che le persone possano rapidamente tornare alla normalità sia in ambito commerciale che privato”.

 

La news è tratta dal sito PI International, la versione originale (in lingua inglese) è consultabile qui.

Le nostre tecnologie